• I Toddlers - da 1 a 2 anni
  • Pre-schoolers (da 3 a 5 anni)
  • Primary (da 6 a 8 anni)

I Toddlers - da 1 a 2 anni

Il corso è suddiviso in quattro parti e dura da Ottobre a Giugno. Richiede la presenza di un genitore o persona adulta che stia con il bambino durante la lezione (ie della durata di 45 minuti) una volta a settimana.

Le lezioni sono dedicate a temi sempre diversi incentrati sulla fase di sviluppo del vostro bambino, ed includono canzoni, attività motorie, giochi, esercizi di gruppo e tantissimo divertimento. Nell’aula senza mobili, con tanti cuscini e tappeti colorati ci sono pupazzi che diventano “best friends” e filastrocche che li accompagneranno ogni giorno.

Il coinvolgimento diretto del genitore è per noi importante perchè lo è per i vostri bambini - CIÒ CHE CI STA A CUORE!

È risaputo che nei primi 3 anni di vita il cervello raggiunge l'80% della massa di un cervello adulto, sviluppando altrettante terminazioni nervose. Le esperienze relazionali stabili con le figure di riferimento e con i pari sono di primaria importanza in questi anni per promuovere un armonico sviluppo psico-affettivo e hanno un profondo impatto sul loro futuro.

In questa fase, associare il divertimento e il gioco alla lingua inglese permetterà ai bambini di acquisirne in maniera stabile i suoni tipici e la fonetica, con molte più chance di apprenderla rapidamente e con un accento corretto negli anni a venire.

corsi3.jpg

Pre-schoolers (da 3 a 5 anni)

I corsi di inglese per bambini dai 3 ai 5 anni sono progettati per sviluppare la curiosità dei più piccoli nei confronti della lingua inglese. I nostri docenti fanno in modo che i bambini si accostino all’inglese con un approccio semplice, divertente ed efficace.

Giochi, canzoni, attività di gruppo e di coppia, racconti e filastrocche sono le attività principali delle nostre lezioni, alle quali si affiancano materiali e risorse creative. I vostri bambini seguiranno un programma che prevede l'apprendimento progressivo di vocaboli, espressioni e pronuncia, con una particolare attenzione all’ascolto e al riconoscimento della fonetica. Il metodo, sebbene incentrato sulle canzoni e i giochi di gruppo, dedica tempo e attenzione anche alla lettura dei primi libri per l’infanzia, grazie ai migliori autori per bambini del mondo anglosassone e con tanta attenzione ai contenuti e ai valori che trasmettiamo ai nostri cuccioli.

In questa fase è importante esporre il bambino alla lingua straniera perché gli permette di familiarizzare con i suoni dell’inglese mentre impara a parlare l’italiano. Il fatto che non sia ancora in grado di leggere e scrivere costituisce un grande vantaggio per apprendere una seconda lingua, in quanto sono assenti tutte quelle barriere rappresentate dalle parole scritte, dal diverso modo di pronunciarle, dalla timidezza o paura di sbagliare. Imparare ad esprimersi in inglese a questa età renderà possibile, per i vostri figli, un apprendimento spontaneo e naturale anche per il futuro.

La pronuncia e l’intonazione sono curate particolarmente e sviluppate mediante la rappresentazione scenica e la musica.

I genitori sono regolarmente informati sui progressi dei loro bambini attraverso l'invio di brevi report periodici.

corsi3-6.jpg

Primary (da 6 a 8 anni)

I bambini appartenenti a questa fascia d'età sono ormai in grado di leggere e scrivere ma rimane presente il piacere per il gioco e il divertimento. Hanno già avuto un primo approccio alla lingua inglese attraverso la scuola dell’obbligo e spesso i limiti più importanti nell’apprendimento risiedono nella capacità di esprimersi. Il metodo di apprendimento naturale della lingua è meno scontato e spontaneo in questa fascia di età. Per questo abbiamo strutturato i corsi affinché i bambini si avvicinino alla lingua inglese soprattutto come lingua “parlata”.

La nostra sfida è offrire corsi dove l’inglese diventa reale, grazie alla motivazione dei bambini stessi. Le classi, divise per età, seguiranno percorsi di apprendimento attraverso un mondo di laboratori (circa 32 in un anno) che spazieranno dalle materie artistiche a quelle scientifiche (ie metodo STEM), con lezioni in classe e all’aperto per scoprire l’arte, la pittura, la cucina, la natura, le stagioni, la musica e molto altro - tutto in inglese.

L’interesse del bambino è la chiave che utilizziamo perché imparino ad esprimersi “sperimentando” la lingua inglese. Intrattenendoli su/con temi importanti per il loro sviluppo intellettuale e sociale.

Il corso è strutturato, sul piano didattico, sui testi Cambridge (Starters, Movers, Flyers) al fine di garantire un apprendimento della lingua lineare e grammaticalmente corretto. Al termine del percorso (ultima classe a 10 anni), su richiesta, si potrà ottenere la certificazione pre-A1 QCER con iscrizione e preparazione all’esame Cambridge.

corsi3-7.jpg